Festa del Pescatore a Chioggia 4 e 5 agosto 2019

Soprannominata "la Piccola Venezia", per la sua struttura simile alla più conosciuta città lagunare della Serenissima, Chioggia (più precisamente il suo centro storico) sorge su un complesso di isolette, divise da canali e attraversate da ponti, proprio come Venezia.

Vivacissima cittadina, dove le tradizioni e la cultura marinara sono ancora molto presenti, vanta uno dei mercati del pesce più suggestivo e frequentato della zona.

Non a caso, uno dei momenti in cui la cittadina è più visitata, è la Sagra del Pesce, che si svolge a luglio, e che coinvolge cittadini e turisti in degustazioni squisite di pesce e vino della zona.
Altro appuntamento da non perdere è la Festa del Pescatore, che solitamente si svolge i primi giorni di agosto, durante la quale si svolgono gare in bare con le tradizionali "mascarette" e vengono proposte degustazioni di pesce (anche gratuite) e altre specialità venete.

Il programma del 2019 prevede:

Sabato 3 agosto:
- alle 18.30 la Gara su mascherette a due remi in Riva Piazzetta Vigo, a Chioggia.
- alle 20.00: degustazione gratuita di pesce, polenta e vino, con spettacolo Musicale, in Piazza Europa a Sottomarina, a poco più di un km da Chioggia, raggiungibile a piedi.

Domenica 4 agosto:
- alle 10.30 celebrazione della S. Messa del Pescatore e Premiazione con la medaglia d’oro ai pescatori più anziani.
Benedizione del Mare e del capitello della Madonna Immacolata.
- alle 20.00: degustazione gratuita di pesce, polenta e vino, con spettacolo Musicale, in Piazza Europa a Sottomarina, a poco più di un km da Chioggia, raggiungibile a piedi.

Uno dei momenti più suggestivi, sarà il grande spettacolo della Notte del Pescatore, il 4 agosto, a Sottomarina, quando gli abitanti, le storie, le tradizioni del mare saranno i veri protagonisti lungo le vie cittadine di Sottomarina, che si riempiranno di musica e divertimento.